Status Contract il brief del Contest 2022

Leggi il brief dell’azienda
e realizza il tuo progetto

Referente aziendale: Simona Arosio
mail: simona.arosio@statuscontract.com
Tel: + 39 0362 368086‬

Pareti che arredano: la tappezzeria che aggiunge bellezza alla vita quotidiana.

Negli ultimi anni si è assistito sempre più a un ritorno della decorazione nei progetti architettonici. In particolare la tappezzeria sta tornando grande protagonista dando una impronta elegante e accogliente a soluzioni contemporanee.

Status Contract ha il suo cuore fondativo nella tappezzeria. Negli anni Settanta iniziava la sua attività attraverso le sapienti mani del fondatore Giulio Arosio e specializzandosi negli anni,  in lavorazioni sempre più d’avanguardia. Dal classico broccato in seta si è passati alle fibre moderne fino a giungere ai fili in rame e al tessuto in maglia metallica, ove il tappezziere si trasforma in cesellatore.

Nel Contest si richiede una riflessione sul concetto di casa funzionale e permeabile. Si dovrà considerare le esigenze delle moderne famiglie allargate, che vogliono potersi riunire tra loro e con amici, ma anche lavorare e studiare in privacy.

In questo contesto i tessuti concepiti in maniera attuale, assolvono una doppia funzione: separano senza dividere e aggiungono valore alla decorazione.

 

Descrizione progetto: La richiesta è il progetto di un Paravento con un concetto calato nel nostro vivere moderno. Dovrà essere concepito come un elemento ambientale, secondo il concetto di spazio fluido, trasformabile: rinchiudere uno spazio intimo, trasformarsi in una scena, divenire cornice che rinchiude la bellezza della  vita quotidiana. Divisorio, quinta, scena, boiserie, tenda, parete.

La soluzione dovrà rispecchiare il mercato a cui Status Contract si rivolge, dovrà essere tanto informale quanto ricercata capace di dare identità agli spazi .

Potrà prevedere la realizzazione in un unico materiale oppure l’integrazione di più materiali.

Verrà premiato il progetto più creativo dal punto di vista estetico, nonché quello in grado di creare una connessione profonda tra gli ambienti della vita ove il progetto si riflette e accompagna attraverso la sua decorazione.

 

Specifiche tecniche:

Dovrà essere pensato al fine di un’eventuale realizzazione per mezzo dei materiali e le tecniche produttive esistenti al giorno d’oggi. Per il nostro tipo di produzione non è possibile creare oggetti che richiedano uno stampo. È possibile prevedere l’abbinamento di più materiali.
Si chiede una riflessione anche sul ciclo produttivo in merito alla strategia per minimizzare l’impatto sull’ambiente, Status Contract sceglie ove possibile, un approccio plastic free nelle sue produzioni.

L’oggetto dovrà altresì essere pensato per poter essere spedito in qualsiasi parte del mondo, avendo Status Contract un mercato internazionale di clienti. Questo comporta che sarà preferito il progetto di design del Paravento eventualmente smontabile (o pensato secondo altra soluzione assimilabile) e con una attenzione particolare al peso.

La presentazione del progetto prevede l’invio di un file pdf contenente rendering, schizzi, disegni, script testuali di presentazione/spiegazione, e in generale tutto ciò che può essere ritenuto utile ai fini della corretta comprensione ed esposizione dello stesso.

Compila il form per ricevere via mail i materiali aggiuntivi

(NB* controlla anche nella casella dello spam)

    Invia il tuo progetto a STATUS CONTRACT!


      NB: per file di dimensioni suoperiore ai 5MB invialo via mail a info@metroquality.it

      Il regolamento per la partecipazione al contest che disciplina la cessione dei diritti sui progetti lo trovi a questo link: https://bit.ly/3C8cnSm